Gilda degli Insegnanti |  Provincia di Milano - Via Paganini,3  20131 Milano - Tel.: +39 02 29536049 - Fax: +39 02 29536046 - gildamilano1@gmail.com

Gilda degli Insegnanti di Milano

Giovedì, 21 Marzo 2013 18:05

Mozart a Milano riparte dal Parini

Mozart a Milano riparte dal Parini

Il maestro Aldo Bernardi, Presidente e Direttore Artistico dell’Associazione Mozart Italia-Milano affiliata alla Fondazione del Mozarteum di Salisburgo, annuncia la costituzione, in seno all’Associazione stessa, del:

COMITATO NAZIONALE PER LA RIPROPOSIZIONE DELL’EDUCAZIONE MUSICALE DI BASE IN OGNI ORDINE E GRADO DI SCUOLA ®

La musica può cambiare il futuro dei giovani nel nostro Paese”.

Con questo slogan il maestro Aldo Bernardi ha presentato le prossime iniziative nel nome di Mozart:

Martedì 26 marzo 2013 alle ore 21.00 Concerto-lezione presso l'Aula magna del Liceo Classico “G. Parini”,  via Goito 4, Milano.

Mercoledì 27 marzo 2013 alle ore 21.00 Concerto Pasquale nella Basilica di San Marco, Piazza San Marco 2-Milano, in cui l’Orchestra dell’Associazione Mozart Italia di Milano diretta dal suo direttore musicale, il maestro Aldo Bernardi, eseguiranno musiche di W. A. Mozart

Scarica la locandina

Michael Kors Outlet UK

Michael Kors Handbags Sale

Michael Kors Bags Sale

Cheap Michael Kors Bags

Letto 8290 volte Ultima modifica il Martedì, 07 Aprile 2015 08:41

Informazioni

La Gilda degli Insegnanti di Milano è aperta dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.00 per offrire consulenza ai nostri iscritti

  • Telefono: +39 02 29536049
  • Fax: +39 02 29536046
  • Indirizzo: Via Paganini 3, 20131 Milano (MI)
  • Privacy policy
  • PIVA e CF 97688920152
Sei qui: Home La voce degli insegnanti Eventi Mozart a Milano riparte dal Parini

Come utilizziamo i cookies?

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Procedendo ad utilizzare il sito, anche rimanendo in questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie. Se desideri disattivare i cookies, leggi la nostra politica in materia di cookie. Ti segnaliamo che alcune parti del sito potrebbero non funzionare correttamente se si disattivano tutti i cookie.

Approvo