Gilda degli Insegnanti |  Provincia di Milano - Via Paganini,3  20131 Milano - Tel.: +39 02 29536049 - Cell. 3755387449  Fax: +39 02 29536046 - gildamilano1@gmail.com

Gilda degli Insegnanti di Milano

Telegram Gilda degli insegnanti Milano

Telegram Gilda Milano  

Polizza GILDATITUTELA - TUTELA LEGALE E ASSISTENZA

IN ESCLUSIVA PER GLI INSEGNANTI ISCRITTI AL SINDACATO GILDA-UNAMS...

Corso di Formazione GRATUITO per Docenti neoassunti in ruolo e tutor

  Associazione Docenti art. 33 con GU-GILDA degli INSEGNANTI&...

Corsi di Formazione

        Master 24 Cfu+ 36 Cfu     Corso...

  • Telegram Gilda degli insegnanti Milano

    Giovedì, 19 Settembre 2019

    Published in News Importanti

  • Polizza GILDATITUTELA - TUTELA LEGALE E ASSISTENZA

    Martedì, 17 Settembre 2019

    Published in News Importanti

  • Corso di Formazione GRATUITO per Docenti neoassunti in ruolo e tutor

    Martedì, 17 Settembre 2019

    Published in News Importanti

  • Corsi di Formazione

    Lunedì, 16 Settembre 2019

    Published in News Importanti

  • Milano, mancano i docenti di ruolo: in Lombardia le cattedre scoperte sono oltre 15mila Videointervi...

    Lunedì, 16 Settembre 2019

    Published in News Importanti

News di rilevanza

22 Settembre 2019 In News di rilevanza
il CCNL prevede  3 giorni di permesso retribuito per motivi personali o familiari. Per gli stessi motivi e con le stesse modalità i docenti possono fruire di  ulteriori 6 giorni,  fruiti come permessi e non come ferie, durante i periodi di attività didattica. Circa le perplessità di molti docenti e dirigenti si ricorda: 1. Il parere espresso dall’ARAN il 2 febbraio 2011 in cui si afferma che  “…Il secondo periodo dello stesso comma consente al personale docente – con la stessa modalità (richiesta) e allo stesso titolo (motivi personali o familiari) – la fruizione dei sei giorni di ferie durante l’attività didattica indipendentemente dalle condizioni previste dall’art. 13, comma 9 (ferie)”;
22 Settembre 2019 In News di rilevanza
    Come sarà il concorso riservato? Il ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti ha ammesso nella trasmissione ‘Porta a Porta’ che “I precari della Terza fascia tengono in piedi la scuola”. Questa ammissione non vuole dire che la pensi come Simone Dundam, portavoce dei precari di Terza fascia, secondo il quale: “L’unica selezione che accettiamo è quella sui titoli che possediamo e sui servizi che abbiamo fatto a scuola”. Non possiamo dire quali prove conterrà il concorso riservato – anche perché su questo tema il ministro non si è ancora sbilanciato. L’unica cosa che si può sostenere è che sicuramente il concorso riservato sarà selettivo perché a disposizione ci sarebbero solo 24.000 posti, e nel 2019/2019 l’ex-ministro Bussetti affermava che i supplenti erano più o meno 80.000 (con ogni probabilità i numeri erano maggiori). L’unica cosa certa – per ora – è che il bando per il concorso dovrebbe arrivare entro il mese di novembre (lasciatemi essere scettico). E che risolverà solo in minima parte il problema del precariato della scuola.
21 Settembre 2019 In News di rilevanza
Nel prossimo triennio  , dopo l’approvazione del MEF e della Pubblica Amministrazione ,  la dotazione organica sarà ,   di : 769.728 posti ; più 15.000 posti per l’organico di fatto ; 612.267 posti comuni ; 2.000 posti aggiuntivi per il tempo pieno al Sud ; 400 posti aggiuntivi per i licei musicali : 1.530 posti in più di ITP ; 100.080 posti di sostegno ; 6.446 di potenziamento di sostegno ; 48.812 posti di potenziamento .
19 Settembre 2019 In News di rilevanza
L'ANAC si è recentemente espressa in merito alla procedura per l’affidamento dell’incarico di medico competente di cui al  d.lgs. n. 81/2008: è possibile avvalersi della procedura di conferimento  degli incarichi individuali di cui all’art. 7 del d.lgs. n. 165/2001, attribuendo  l’incarico ad un medico libero professionista (ex art. 39, comma 2, lett. b)  del d.lgs. n. 81/2008), oppure è obbligatorio esperire una procedura ad evidenza pubblica per l’individuazione di una struttura esterna che indichi il  dipendente o il collaboratore esercente l’attività di medico competente (ex  art. 39, comma 2, lett. a) del d.lgs. n. 81/2008)? A questo quesito l'Autorità ha risposto con un parere di precontenzioso (delibera n. 412 dell'8/05/2019).
19 Settembre 2019 In News di rilevanza
Cosa ci dobbiamo aspettare nel futuro prossimo da Fioramonti? Sulla base delle dichiarazioni del neoministro abbiamo pensato a quali dovrebbero essere i prossimi passi per i precari (ma non solo). Si tratta di ipotesi, per avere delle conferme dobbiamo aspettare i prossimi incontri tra Miur e sindacati, ed i successivi passaggi in consiglio dei ministri. Il primo passo del ministro dovrebbe essere la presentazione di una prima bozza del decreto precari. Dovrebbe passare in consiglio dei ministri entro questa settimana (o inizio prossima, dipende dalle date in cui verrà chiamato a riunirsi).
19 Settembre 2019 In News di rilevanza
Cosa capita se un doppio certificato non include i giorni del weekend, cosa deve fare la scuola? La Corte di Cassazione ha stabilito più volte la presunzione di continuità della malattia. I festivi compresi in un periodo di assenza per malattia vanno conteggiati anche quando la nuova assenza per malattia non ha alcuna attinenza con la precedente. Sabato e domenica non vengono calcolati nel periodo di assenza se ci sono due assenza riferiti a due istituti giuridici diversi (per esempio malattia e congedo parentale). A sostegno di quello che abbiamo scritto c’è la circolare della Funzione Pubblica numero 1 del 3/2/2012 che spiega: “Tali giornate [sabato e domenica] non saranno conteggiate nel caso in cui la domanda di congedo sia stata presentata dal lunedì al venerdì, se il lunedì successivo si verifica la ripresa dell’attività lavorativa ovvero anche un’assenza per malattia del dipendente o del figlio”.
Pagina 1 di 3

Informazioni

La Gilda degli Insegnanti di Milano è aperta dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.00 per offrire consulenza ai nostri iscritti

  • Telefono: +39 02 29536049
  • Fax: +39 02 29536046
  • Indirizzo: Via Paganini 3, 20131 Milano (MI)
  • Privacy policy
  • PIVA e CF 97688920152
Sei qui: Home News di rilevanza

Come utilizziamo i cookies?

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Procedendo ad utilizzare il sito, anche rimanendo in questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie. Se desideri disattivare i cookies, leggi la nostra politica in materia di cookie. Ti segnaliamo che alcune parti del sito potrebbero non funzionare correttamente se si disattivano tutti i cookie.

Approvo